Rispettiamo l'Ambiente

Gite virtuali, tour online e laboratori didattici

Agorà del Sapere supporta lo sviluppo di metodologie didattiche innovative, più inclusive e al passo coi tempi

Gite virtuali ogni giorno: è possibile grazie ad Agorà del Sapere che ha l’obiettivo di innovare in maniera sistemica la realtà educativa e scolastica nazionale offrendo ai bambini e ai ragazzi delle scuole di ogni ordine e grado una nuova esperienza educativa avente come obiettivo lo sviluppo di competenze culturali, storiche, artistiche, informatiche, scientifiche, ecc in maniera molto più ampia rispetto ai tradizionali metodi di insegnamento.

 

Cambia prospettiva per la prossima gita virtuale della tua classe, prova subito una delle tantissime esperienze di tour virtuali presenti su Agorà del Sapere!

Iscriviti alla nostra Newsletter

Dichiaro di aver letto l’informativa e acconsento al trattamento dei miei dati personali.

Ultime Gite Virtuali inserite

Un tuffo nel Neolitico
Studenti in Classe
Storia e Civiltà, Arte e Cultura
lun 18 marzo 2024
09:00 - 10:00
Gratuito

Un tuffo nel Neolitico

I cambiamenti avvenuti nel corso del Neolitico hanno modificato per sempre la vita degli uomini della Preistoria.  Grazie a un ricco apparato iconografico e alle ricostruzioni in scala 1:1,  il Parco archeologico del Lago Pistono ci permetterà un’immersione nella vita di un villaggio lacustre 6500 anni fa. Esploreremo le innovazioni che caratterizzano la “rivoluzione neolitica” […]

Primaria
Un tuffo nel Neolitico
ESERO ITALIA OPEN DAY NAZIONALE 2024 primarie
Docenti
Scienza e Tecnologia, Informatica e Robotica, Educazione al Digitale
gio 03 ottobre 2024
16:45 - 18:15
Gratuito

ESERO ITALIA OPEN DAY NAZIONALE 2024 primarie

Gli ESERO Italia Open Day Nazionali nascono per presentare tutte le opportunità educative offerte da ESERO Italia, un programma di ASI ed ESA per portare lo Spazio nelle scuole.

Primaria
ESERO ITALIA OPEN DAY NAZIONALE 2024 primarie
I segreti della Torino romana
Studenti in Classe
Storia e Civiltà, Arte e Cultura
lun 31 marzo 2025
10:00 - 11:30
Gratuito

I segreti della Torino romana

Ti porteremo virtualmente a passeggio nella Torino romana, Julia Augusta Taurinorum, alla scoperta di indizi e ultime scoperte che pochi conoscono, a volte nemmeno gli storici!

Primaria
Secondaria I grado
Secondaria II grado
I segreti della Torino romana
Alla Scoperta del Pianeta MusiNote
Studenti in Classe
Arte e Cultura, Musica e Spettacoli
gio 12 ottobre 2023
10:00 - 11:00
Gratuito

Alla Scoperta del Pianeta MusiNote

«Alla scoperta del Pianeta MusiNote» un modo nuovo di insegnare a leggere le note e molto altro ancora, giocando con le carte, per scoprire molto di se stessi e degli altri.

Primaria
Alla Scoperta del Pianeta MusiNote

Prossime Gite Virtuali in Calendario

ESERO ITALIA OPEN DAY NAZIONALE 2024 primarie
Docenti
Scienza e Tecnologia, Informatica e Robotica, Educazione al Digitale
gio 03 ottobre 2024
16:45 - 18:15
Gratuito

ESERO ITALIA OPEN DAY NAZIONALE 2024 primarie

Gli ESERO Italia Open Day Nazionali nascono per presentare tutte le opportunità educative offerte da ESERO Italia, un programma di ASI ed ESA per portare lo Spazio nelle scuole.

Primaria
ESERO ITALIA OPEN DAY NAZIONALE 2024 primarie
ESERO ITALIA OPEN DAY NAZIONALE 2024 secondarie I grado
Docenti
Scienza e Tecnologia, Informatica e Robotica, Educazione al Digitale
mar 08 ottobre 2024
16:45 - 18:15
Gratuito

ESERO ITALIA OPEN DAY NAZIONALE 2024 secondarie I grado

Gli ESERO Italia Open Day Nazionali nascono per presentare tutte le opportunità educative offerte da ESERO Italia, un programma di ASI ed ESA per portare lo Spazio nelle scuole.

Secondaria I grado
ESERO ITALIA OPEN DAY NAZIONALE 2024 secondarie I grado
ESERO ITALIA OPEN DAY NAZIONALE 2024 secondarie II grado
Docenti
Scienza e Tecnologia, Informatica e Robotica, Educazione al Digitale
mer 09 ottobre 2024
16:45 - 18:15
Gratuito

ESERO ITALIA OPEN DAY NAZIONALE 2024 secondarie II grado

Gli ESERO Italia Open Day Nazionali nascono per presentare tutte le opportunità educative offerte da ESERO Italia, un programma di ASI ed ESA per portare lo Spazio nelle scuole.

Secondaria II grado
ESERO ITALIA OPEN DAY NAZIONALE 2024 secondarie II grado
I segreti della Torino romana
Studenti in Classe
Storia e Civiltà, Arte e Cultura
lun 31 marzo 2025
10:00 - 11:30
Gratuito

I segreti della Torino romana

Ti porteremo virtualmente a passeggio nella Torino romana, Julia Augusta Taurinorum, alla scoperta di indizi e ultime scoperte che pochi conoscono, a volte nemmeno gli storici!

Primaria
Secondaria I grado
Secondaria II grado
I segreti della Torino romana
L'Arte avrà cura di te

L'Arte avrà cura di te

    L’Arte non solo come approfondimento di una disciplina artistica, ma anche come possibilità di introspezione e di conoscenza di se stessi, e come strumento di supporto all’integrazione sociale

    Nuovo progetto per l'Anno Scolastico 2024/2025 in collaborazione con la Regione Piemonte, con il contributo del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
    Area Scientifica

    Area Scientifica

    Incontra Piera Levi-Montalcini

    Piera Levi-Montalcini e l'Associazione Levi-Montalcini sono i referenti dell'Area Scientifica di Agorà del Sapere. Contattaci se desideri organizzare per la tua classe un incontro di sicura ispirazione con l'erede spirituale di Rita Levi-Montalcini.
    Area Umanistica

    Area Umanistica

    Un tuffo nella Preistoria

    Percorsi e laboratori interattivi per viaggiare nel tempo dalla Preistoria alla Storia fino all’Età Contemporanea, approfondendo le testimonianze materiali, le abitudini e gli stili di vita di antichi popoli o di culture contemporanee. Partiamo per esempio con un tuffo nella Preistoria del Lago Pistono !
    Altre Aree

    Altre Aree

    Una sfida globale: gli obiettivi dell'Agenda 2030

    In quest'area sarà possibile approfondire tematiche relative allo sviluppo sostenibile e agli obiettivi legati all'Agenda 2030: scopriamo insieme il programma d’azione più vasto mai costituito per raggiungere importanti traguardi in ambito ambientale, economico, sociale e istituzionale.

    Agorà del Sapere porta gli Esperti in Classe

    Quale destinazione per la tua prossima gita virtuale? Scopri gli esperti!

    ESERO Italia

    ESERO Italia

    ESERO ITALIA è un programma congiunto dell’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) e dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA), con il sostegno di organizzazioni nazionali attive sia nel campo dell’educazione che del settore spaziale. ESERO Italia propone progetti educativi, formazioni per gli insegnanti, risorse educative da usare in classe ed eventi che avvicinano alle STEAM a partire dall’affascinante contesto della ricerca e dell’esplorazione spaziale. Le attività di ESERO Italia sono condotte, a partire dal 2021, da un consorzio di istituzioni, selezionato da ASI ed ESA, operanti nel settore della diffusione della cultura scientifica. Il consorzio è guidato dal Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano e ne fanno parte la Fondazione Idis-Città della Scienza di Napoli, Infini.To Planetario di Torino, il MUSE di Trento, il Museo del Balì di Saltara (PU) e Psiquadro scarl di Perugia.

    ESERO Italia
    Mediares

    Mediares

    Siamo una società cooperativa attiva fin dal 1997. Per oltre 20 anni abbiamo collaborato con Scuole pubbliche e private di ogni ordine e grado ma anche con Istituzioni e Comuni. Ci piace trasmettere conoscenze e passioni alle fasce di età notoriamente più ricettive, profondamente convinti che una capillare diffusione dell’amore per la cultura nelle sue diverse manifestazioni debba essere affrontata innanzitutto presso i giovani e in particolare nelle scuole. I nostri docenti hanno una pluriennale esperienza e lavorano quotidianamente con i bambini, utilizzando un linguaggio e degli strumenti adatti a loro. Le nostre proposte per le scuole comprendono: laboratori, visite guidate, gite, soggiorni, libri. Si tratta di strumenti di vario tipo che permettono ai ragazzi di avvicinarsi in modo piacevole ai Beni Culturali.

    Mediares
    Parco Archeologico del Lago Pistono

    Parco Archeologico del Lago Pistono

    Il Parco Archeologico del Lago Pistono, di cui è stata inaugurata nel marzo 2017 la prima capanna realizzata, si propone di fornire ai visitatori un percorso avvincente, ma filologicamente corretto, nella Preistoria e Protostoria del Piemonte nord-occidentale. Attraverso il circuito guidato è possibile apprendere come e di cosa vivessero le comunità umane del Neolitico e in quale modo il progresso culturale influenzò la loro quotidianità. La parte archeologica risulta un valore aggiunto al percorso naturalistico (tracce di bacini lacustri intorbati quali il Lago Coniglio e le “terre ballerine”), evidenziando la stretta connessione tra comunità umane e ambiente naturale fin dalla Preistoria e permettendo al visitatore di rivivere una realtà ambientale e culturale di 7000 anni fa viva e percepibile ancora oggi. Particolare attenzione attraverso escursioni strutturate è poi riservata all’osservazione e interpretazione delle tracce del paesaggio antico dalla Preistoria al Medioevo, al fine offrire strumenti per la conoscenza del territorio, obiettivo primario di ogni realtà museale territoriale. Lo spazio espositivo Nel giugno 2003 una campagna di scavo archeologico promossa dalla Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Torino ha messo in luce le tracce di un insediamento palafitticolo riferibile al V millennio a.C. Lo spazio espositivo, dedicato ai rinvenimenti, propone un percorso ricco di suggestioni che vanno oltre l’inquadramento del sito nel contesto territoriale e sono lo spunto per un’approfondita analisi delle tematiche relative ai problemi del Neolitico dell’Italia nord-occidentale con ampi riferimenti anche al di fuori degli stretti limiti geografici. L’esposizione si sviluppa per nuclei tematici corrispondenti a vetrine e pannelli esplicativi attraverso i quali è possibile apprendere le modalità di sussistenza delle comunità umane ivi stanziate. Le strutture Open Air A completamento del percorso espositivo museale è possibile passeggiare lungo un tratto del sentiero dell’anello del lago Pistono, apprezzando un percorso archeologico accessibile anche ai disabili e attrezzato con pannelli che illustrano la scoperta e i dati essenziali cronologici e culturali del sito neolitico, in associazione alla pannellistica già esistente, dedicata agli aspetti naturalistici. La ricostruzione open air delle strutture rappresenta una combinazione di fedeltà scientifica e valore didattico con esigenze di durata delle strutture e sicurezza dei visitatori, finalizzata a rendere chiare e comprensibili le tecniche di realizzazione delle strutture risalenti al Neolitico medio. L’area è limitata da una palizzata di recinzione che è stata realizzata con un’intelaiatura di pali portanti e un intreccio di nocciolo, in analogia con il riempimento delle pareti della capanna. Le pareti sono poi rivestite da intonaco ottenuto con un impasto di argilla e sabbia locale con l’aggiunta di paglia, mentre il tetto è in canne palustri a doppio spiovente. Oltre alla capanna sono presenti alcune strutture accessorie, quali un magazzino e una stalla con annesso recinto. I resti vegetali e i resti faunistici rinvenuti nel sito archeologico permettono di ricostruire il tipo di sostentamento e il menu degli abitanti del villaggio neolitico.

    Parco Archeologico del Lago Pistono
    PAV Parco Arte Vivente

    PAV Parco Arte Vivente

    Il Parco Arte Vivente è un Centro sperimentale d’arte contemporanea, concepito dall’artista Piero Gilardi e comprende un sito espositivo all’aria aperta e un museo interattivo inteso quale luogo d’incontro e di esperienze di laboratorio rivolte al dialogo tra arte e natura, biotecnologie ed ecologia, tra pubblico e artisti. Il percorso permanente Bioma di Piero Gilardi è un laboratorio interattivo che permette di attivare dispositivi artistici per riflettere su una maggiore vicinanza alla natura. Il Parco è un territorio verde in continua evoluzione e occupa un’area ex-industriale di circa 23.000 mq dove, oltre a Trèfle, installazione ambientale dell’artista Dominique Gonzalez-Foerster (2006) e Jardin Mandala, giardino progettato dal paesaggista Gilles Clément (2010), sono in progress altri interventi di natura relazionale e partecipata, tra gli altri: Focolare, vincitore del Premio PAV (2012), Pedogenesis di Andrea Caretto/Raffaella Spagna e La Folie du PAV di Emmanuel Louisgrand (2009). La programmazione espositiva delle mostre temporanee si sviluppa attraverso la realizzazione da parte di artisti italiani e internazionali di opere e installazioni, interventi permanenti e temporanei, sia negli spazi esterni sia nelle aree espositive interne. Il campo di indagine è l’Arte del vivente, una declinazione delle tendenze contemporanee che nel suo insieme comprende la Bioarte, la Biotech art e l’Arte ecologica. La ricerca del PAV, Centro sperimentale d’arte contemporanea, propone dal 2008 la pratica dell’arte quale utile bene comune, in quanto elemento annoverabile fra le risorse primarie. Attraverso l’arte, i luoghi e le persone costruiscono identità, fortificano il legame con la storia alla quale appartengono e al presente in cui vivono. I programmi per i pubblici si sviluppano in proposte artistiche, culturali e laboratoriali caratterizzate dalla partecipazione attiva dei cittadini alla vita culturale, sensibilizzando ai temi ambientali attraverso lo studio e la sperimentazione dei linguaggi espressivi della contemporaneità.

    PAV Parco Arte Vivente

    Cosa succede in Agorà

    L’Arte avrà cura di te
    mer 17 luglio 2024

    L’Arte avrà cura di te

      Agorà del Sapere ha avviato il nuovo progetto “L’Arte avrà cura di te” con il contributo del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e in collaborazione con la Regione Piemonte L’Arte può prendersi cura di noi attraverso: analisi di opere d’arte su cui ragionare insieme, opere che hanno stimolato sentimenti personali, opere legate […]

    L’Arte avrà cura di te
    Agorà del Benessere
    ven 03 febbraio 2023

    Agorà del Benessere

    Agorà del Sapere ha avviato il nuovo progetto “Agorà del Benessere” in collaborazione con la Fondazione CRT. Durante ogni incontro viene approfondita una tematica legata al benessere inteso come sviluppo delle competenze emotive, sociali e relazionali, attraverso una serie di incontri formativi online, ma non solo, focalizzati su numerose aree tematiche. “Agorà del Benessere” vuole […]

    Agorà del Benessere
    Agorà delle Professioni
    ven 03 dicembre 2021

    Agorà delle Professioni

    Agorà del Sapere ha avviato il nuovo progetto “Agorà delle Professioni” in collaborazione con la Camera di Commercio di Torino. Durante ogni incontro viene approfondita una professione, da quelle più classiche a quelle sviluppatesi particolarmente negli ultimi anni. Si potranno incontrare professionisti del web, gamer, piloti di droni, registi, scienziati (fisici, biologi, astronomi, ricercatori), scrittori, […]

    Agorà delle Professioni
    Agorà del Sapere nel Catalogo Ce.Se.Di e in Iter
    mar 28 settembre 2021

    Agorà del Sapere nel Catalogo Ce.Se.Di e in Iter

    Agorà del Sapere continua a collaborare con le realtà e le istituzioni del territorio piemontese (e non solo!)  rinnovando la propria presenza all’interno del Catalogo Ce.Se.Di. e in ITER, Crescere in Città. Gli enti coinvolti nel Catalogo credono nel ruolo strategico della scuola ai fini del rilancio del territorio e, a tal fine, intendono porsi […]

    Agorà del Sapere nel Catalogo Ce.Se.Di e in Iter

    Iscriviti alla nostra Newsletter

    Dichiaro di aver letto l’informativa e acconsento al trattamento dei miei dati personali.

    Un progetto di

    Univoca

    Con il contributo di

    Mlps Fondazione CRT

    In collaborazione con

    Ministero dell'Istruzione Regione Consiglio regionale Camera di commercio Torino

    Con il patrocinio di

    INDIRE Torino Metropoli Città di Torino

    Supporto operativo

    Mediares

    Comitato scientifico

    Associazione Levi Montalcini
    © Agora del Sapere | Univoca CF 97537490019 | Tutti i Diritti Riservati | realizzato da Mediares S.c. | Cookies Policy | Informativa Privacy